Le nostre collezioni di gioielli in turchese Navajo

I nativi americani, quelli che ognuno di noi immagina con copricapo in piume, arco e frecce, quelli che chiamiamo “indiani“. Anche Cristoforo Colombo quando toccò le coste del continente americano, era convinto di aver raggiunto le Indie, vera meta del suo viaggio.

Sono invece diversi gruppi di indigeni, diversi per lingua, religione e cultura, tanto che si possono contare oltre 250 tribù, che condividono molte abitudini...il culto degli spiriti e la musica tribale a ritmi di tamburi.

La triste storia dei nativi americani è nota a tutti: con la scoperta del nuovo continente, gli europei si mossero alla sua conquista costringendo la popolazione indigena – dopo anni di lotte dure e sanguinose – a vivere nelle riserve.

Ma con la loro capacità di resistenza, sono riusciti a mantenere intatte nel tempo le tradizioni, le ideologie e i principi che hanno influenzato anche la loro espressione artistica.

I gioielli sono una delle loro testimonianze: collane, pendenti, bracciali, anelli e orecchini realizzati con pietre multicolore, ossa, conchiglie, piume, corna e bronzo. Tutti materiali reperibili nel proprio ambiente naturale.

Nel tempo, hanno introdotto nuovi materiali come l’argento, il turchese – detta “pietra del cielo” per le sue proprietà terapeutiche, magiche e religiose – il corallo, le perle e le perline ottenute da conchiglie e molluschi.

A guardare i gioielli dei nativi americani si comprende il perchè del loro fascino particolare: non sono solo ornamenti estetici, portano con sé la storia di un popolo fiero, saggio, coraggioso, forte

Le nostre collezioni di gioielli in turchese Navajo, le potrai ammirare al nostro show-room o presso i nostri rivenditori